MondoMotori MondoMotori

HOME

SCRIVI

MAPPA

PUBBLICITÀ

WineReport
WrCLUB
 
 
WinenewsVino & Co.TravelFoodShoppingCuriositàWrClub
della settimana

VINO DELLA SETTIMANA

NEWS DELLA SETTIMANA

del mese

STRADE DEL VINO

L'OPINIONE

L'INTERVISTA

VINI ALL'INDICE

OBIETTIVO DOC

DICONO DI LUI

RITRATTI AZIENDALI

LA DEGUSTAZIONE

NOVITA' IN CANTINA

VINI DAL MONDO

LE TEMPS RETROUVE'

L'EVENTO

I LOCALI DEL VINO

LIBRI

COMUNICATI STAMPA



VINO DELLA SETTIMANA del 28/02/2010

Ora da Re 1932

Barone Jacona della Motta
Tenuta di Mazzaronello – Chiaramonte Gulfi - - Ragusa (RG)


COMMENTA LA NOTIZIA
SUL FORUM

Ora da Re 1932

Vendemmia: 1932

Categoria:
Vino Rosso
Uve:
Frappato, Calabrese, Grossonero
Gradi: 17
Prezzo: € 96,58

Lasciamo che a presentare Ora da Re siano le parole del grande giornalista enogastronomico Luigi Veronelli:

"... Il vino è rimasto, da quell'anno fatidico, reale, 1932, in enormi botti, sino al momento della "mia" scoperta, ben oltre 50 anni dopo, in una cantina murata del Feudo di Mazzaronello, in provincia di Ragusa. Murata perché? Un fortunato barone, inconsapevole autore di quell'Ora, era spirato a peggior vita senza eredi diretti. Nipoti solo, sparpagliati nel mondo. Sul suo impero - tra cui quel feudo, la cantina e numerose, immense botti - nascevano rivendicazioni, di giorno in giorno più numerose, dai lontani nipoti. Fu la Giustizia, in attesa di una spartizione fatalmente lunga, a decidere di murare la misteriosa cantina. Abbattuto il muro...

Piermario Meletti Cavallari, bergamasco, ex manager, ritiratosi in campagna a produrre ottimo vino (il Grattamacco, di notorietà internazionale) assaggia in Roma - offertagli da Marida Jacona della Motta (nipote diretta di Nicolò) una bottiglia. Sembra uno di quelli Sherry o Madera che si ritrovano solo ormai nei romanzi d'avventura inglesi. Non un vino stanco e decrepito, ma un vino perfettamente vivo in cui si intuisce una capacità di invecchiare ulteriormente. Mi telefona. Mi manda una bottiglia. Mi emoziono e ne scrivo un entusiastico articolo.

Le 15'000 e più bottiglie da 3,5 decilitri andarono a ruba (mi dicono siano oggi nelle cantine di alcuni tycoon sciorass da me non amati). Le 50 del mio compenso – l’unico compenso – me le sono bevute. Mi inginocchiavo.

Luigi Veronelli"

In vendita in esclusiva nell'enoteca online Wineshop.it.

Clicca qui per scaricare l'articolo di Gianluca Domenici "Sembra una favola, è un'Ora de Re"






Auto usate